GOD RUN XD

E si… Bisogna ammetterlo… Perchè di questo si tratta… La frase GOD RUN è stata coniata da un amico Grinder di IP Domenico alias “Excesodio” (conosciuto anke tra gli addetti ai lavori come: “Sotomayor” GALB) che parlando del mio Galb Roi e della Mia Galb Run ha detto: “Mariano sta GODRUNNANDO lol”. Quindi giusto attribuirgliene il copyright. Dunque… A distanza di un mese preciso dallo stacking, i risultati sono sicuramente incoraggianti ed il field è veramente abbordabile (eccetto gli amici grinder ke cerco di evitare ad ogni costo facendo rigorosa “Table Selection”… E per una questione tecnica e per evitare di arrivare a “Chi sono io e chi sei tu” [cosa che per esperienza mi è già accaduta XD]. E’ vero ke al tavolo non esistono amici… Ma è altresì vero ke è un peccato litigare con persone a cui tengo e che mi aiutano costantemente con i loro pareri in review e con il loro supporto.

Nel post precedente avevo sottolineato il grande apporto e sostegno datomi dai miei coach Emiliano Franco e Paolo Luini. Al riguardo vorrei spendere due parole a favore dei miei stacker ed in particolare della 1a donna (e che donna!!!) SNE d’europa:

Giada Shiyan Fang alias “Catsniper84”

Dire che Giada “Catsniper84” è una delle migliori giocatrici significherebbe davvero sminuire il grandissimo talento di questo Player… Giada è di sicuro uno tra i migliori player in circolazione sia nei sit che negli mtt high stakes. E’ doveroso da parte mia anche sottolineare l’immensa professionalità e disponibilità di questo player verso i suoi stackkati… Veramente una manna dal cielo. Sopratutto perchè avendo sia lei che Andrea “Cafo1” alle spalle… Ci si sente davvero coperti a 360°. Essere sempre così disponibili ed attenti ai problemi che noi stackati incontriamo e sottoponiamo costantemente alla loro attenzione è davvero un incentivo per fare sempre meglio e per non avere timore riguardo al futuro. TY INFINITO!

Restate Sintonizzati…


Importanza Dei Coach e Reports Fine Marzo

Ed eccoci giunti alla fine del mese di Marzo. In 3 mesi quante cose sono accadute… Quante sono cambiate… Ma tirando le somme posso asserire con certezza che le soddisfazioni sono state di gran lunga maggiori rispetto alle delusioni! Almeno per ora 🙂

In tutti i post precedenti ho parlato di amici, di risultati, di ROI, Di Cinema e di cavolate varie… Ma non ho mai dato il giusto risalto all’importante lavoro svolto dai 2 coach che mi hanno seguito sino a 15 giorni fa (Visto ke coloro ke seguiranno e [si spera] modificheranno le donkate/spewate dello spewone adesso ed in futuro saranno Giada “Catsniper84” ed Andrea “Cafo1″… Almeno sino alla fine dell’anno) e che mi hanno permesso di imparare qualcosina su questo giochino:

PAOLO LUINI

La passione è scattata in me verso la metà dell’anno scorso quando da novello omino RNDM ho cominciato a seguire i coach di IP di “Salsa-VB” alias “Paolo Luini”. I pareri su questo grande player talvolta sono controversi… Ognuno dice la sua… Il mio di parere è questo: L’arte dell’insegnare è un talento… Talvolta ci sono Players fortissimi che però non hanno il medesimo talento nello spiegare e argomentare le loro decisioni o le move giuste da fare… Beh, lasciatevelo dire… Mr. Paolo Luini è quanto di meglio si possa auspicare sotto questo profilo… Per me dovrebbero assegnargli una cattedra “Honoris Causa” in scienze della comunicazione. L’anno scorso mi ha portato da un misero br di 300€ giocando sit da 1€ Normal a grindare i sit da 10€ Normal con un BR di 1500€. Un vero Guru Del Poker!!!

Emiliano Franco


Verso la fine dell’anno scorso, aggirandomi sul forum di IP mi sono imbattuto in questo post… E’ stata la svolta per me!!! In questo post c’è racchiusa tutta la saggezza ed il talento di un player tra i più forti in assoluto: “E_THE_GAME_F” alias “Emiliano Franco”. Nonostante il suo nome appaia puntualmente tra i primi nelle classifiche di “Sharkscope”, questo grandissimo player non ha ancora ricevuto  tutti i riconoscimenti che merita per il suo immenso contributo nel mondo del poker (Inerente soprattutto all’immane lavoro svolto come “Responsabile Area Tecnica” del forum di IP)… Io, per mia fortuna, ho avuto il privilegio di conoscerlo e di essere coachato.  Da quando ho intrapreso la mia avventura (Inizio del mese di Gennaio del corrente anno – Vedi Primo Post) Emi mi ha portato dai sit da 3€ Turbo con 400€ di Br ai Sit da 10€ Turbo con 1400€ di BR… Il tutto in soli 3 mesi. L’esponenziale miglioramento che ho avuto in questi 3 mesi è soprattutto frutto del suo lavoro, della sua dedizione e della sua pazienza. Insostituibile!!!

Dopo aver dato il giusto rilievo a coloro che mi hanno aiutato, seguito e supportato in questa mia avventura, posso affermare con grande soddisfazione che arrivare a toccare i 1000€ di profit su shark è veramente una bella emozione… E speriamo che possa salire sempre più. Aprile è alle porte… Omini Rndm preparatevi… Perchè lo spewone non ha intenzione di fermarsi!!!

Vi lascio con uno shoot del film “Revolver”… Che è da non perdere

Epic!!!

Stay Tuned!!! 😉



Cafo1 and Catsniper84 ft. The Spewer

Non è passato molto tempo dall’ultima volta che ho scritto facendo un dettagliato punto della situazione…anche se da allora ci sono delle importanti novità che hanno portato ad un cambiamento abbastanza radicale nella mia esperienza nel mondo del poker on line.

La prima considerazione che voglio fare, anche se può sembrare abbastanza scontata, è che la vita di un grinder è faticosa e piena di sacrifici.

A volte è dura affrontare gli swings e quei terribili periodi di varianza ma di contro questo gioco offre gioie e soddisfazioni con emozioni difficili da poter definire.

In questa mia esperienza, che mi ha regalato sicuramente più gioie che dolori, ho osservato e tenuto d’occhio il fenomeno dello  “staking”.

Ultimamente questa attività si sta espandendo notevolmente nel mondo del poker ed usufruirne secondo il mio modesto parere può portare notevoli vantaggi.

Fino ad un certo momento non pensavo di poterne usufruire per me stesso, ma poi ho cambiato idea.

I motivi che mi hanno spinto a tale decisione derivano in parte anche dal fatto di aver sviluppato un discreto mindset per cui sicuramente non subirò ansia o “stress da prestazione” che può essere una bella nota dolente in questo tipo di “accordo”. Giocare con i soldi di qualcun altro e non raggiungere i risultati sperati può far stare davvero male.

Un giorno, come di solito faccio, ero sul forum di Intellipoker, e mi è capitato sotto tiro l’offerta di staking da parte di Giada “Catsniper84” e Andrea “Cafo1”, così ho deciso di proporre la mia candidatura…e ho aspettato.

“Analizzeremo le tue HH e poi ti faremo sapere..”

Questa la prima notizia.

Durante quell’attesa avevo mille dubbi…ma la soddisfazione e la gioia più grandi sono arrivati quando Giada mi ha comunicato che la mia richiesta era stata accettata.

Avrei cominciato un nuovo percorso con uno dei più forti poker player del momento: Andrea Stirparo alias Cafo1.

Un viaggio lungo un anno che mi porterà, spero (sigh!), al raggiungimento dell’ obiettivo che mi ero prefissato… Supernova entro il 2011.

Il fatto che dei professionisti affermati di quel livello decidano di riporre la loro fiducia ( e il loro denaro!) in te ti da una bella carica emotiva… 🙂

Ho cominciato lo staking da appena un paio di settimane e ora aspetto che mi venga fatto il primo “coaching-review”, altro aspetto interessante della cosa, visto che avrò la possibilità regolarmente di poter fare una lezione con loro in cui analizzeremo come ho giocato e  questo non farà altro che farmi migliorare ancora di più.

Posso solo giocare, giocare e giocare per poter ripagare quella fiducia che mi è stata data e perchè non voglio deludere né me,  né loro.


Cercando un pelo nell’uovo potrei dire che l’unico neo di questo staking è stato quello di dover giocare i 27 man Turbo da 5 € (disciplina alla quale non ho mai partecipato prima). Sono partito con un BR di 500€. Adesso il mio BR è circa di 740€. Niente di che… Ma vi terrò informati… Stay Tuned.



Punto Della Situazione

I miei obiettivi a Breve termine sono:

1) Completare l’intero “Bonus Di Benvenuto” di “Pokerstars” per la fine del mese di Gennaio.

COMPLETED

2) Raggiungere lo status di “Platinum Star” per la fine del mese di Gennaio.

COMPLETED

3) Battere il livello dei 3€ Turbo per la fine del mese di Marzo (battere intendo con un roi superiore al 5%)

COMPLETED

I miei obiettivi a Medio termine sono:

4 ) Raggiungere 1500€ di Bankroll per fine mese di Marzo

COMPLETED 90%

5 ) Giocare i sit da 5€ Turbo dall’inizio del mese di Aprile

COMPLETED

6 ) A partire dal mese di Settembre, riuscire a maturare una rake back di 500€ al mese.

Obiettivi a lungo termine per fine anno 2011

7 ) Raggiungere lo Status di Supernova

8 ) Giocare i sit da 10€ Turbo in Bankroll

Per gli amici cinefili, segnalo questo video di un film fighissimo (il film è del 95 con un Vicent Cassel giovanissimo).




UPSWING… Finalmente!

In un post precedente avevo parafrasato su un proverbio Napoletano che dice: “Febbraio è corto e amaro”… Corto lo è stato senza dubbio (anche perchè ho poltrito senza giocare per più di una settimana in attesa di PS [vedi post “una settimana di riposo”] e per giunta l’influenza ed un “Warm” al pc mi hanno tagliato fuori per quasi un’altra settimana), ma amaro non direi proprio :-). Lungi da me il pensiero che tutto ciò derivi esclusivamente dalle mie modeste capacità di Grinder (anche se l’impegno c’è stato tutto),  sono conscio del fatto che  il gioco, piano piano, lo sto trovando e che, anche grazie ad una buona dose di fortuna,  sono riuscito a tirare fuori un ROI del 6.8 nei sit da 3€ Turbo ed un magnifico 15.3 nei sit da 5€ Turbo. Che dire di più? Che il Napoli (la città dove vivo e la mia squadra di calcio del cuore) è saldamente seconda in classifica da quasi 2 mesi? E che Lunedì prossimo andrà a giocarsi il Big Match a Milano col Milan primo in classifica (anche se scevro del Pocho Lavezzi)? Che tutto ciò alimenta i sogni e l’orgoglio di una città e di un’intera tifoseria che ha sofferto la vergogna dello sprofondare in “Serie C” e che, a distanza di appena 6 anni,  va a giocarsi una sfida scudetto contro il plurititolato Milan dei grandi nomi  e del  “Mi Consenta” Cav. Benefattore (LOL) e “Sciupafemmine” (GALB) Sir. Silvio Berlusconi? Allora… Mi direte voi…

Cosa vuoi di più dalla Vita? Un Lucano?

No grazie, la “Lucana” ce l’ho già… Ed è la mia compagna Ilaria 🙂 Alla quale devo tanto, di quel poco che ho fatto, perchè mi ha sempre sostenuto in tutto ciò che faccio.

BTW Se tra di voi, che leggete e seguite le sciocchezze dello spewone, putacaso, ci fosse qulacuno dei Players che al tavolo mi chiamano Donk… Vi rispondo quì (visto ke evito al tavolo poichè mi parte l’easy ban:-)) con una frase del mio vecchio Coach Paolo Salsa:

“Ricorda, Finchè ti chiamano Donk, significa che stai giocando bene!” 🙂

Se poi, ce ne fosse qualcuno di quelli che puntualmente, non sapendo argomentare le loro tesi, fanno riferimenti poco raffinati con le solite frasi razziste (che d’uopo non sono mai punite dalla moderazione, che invece non esita a punire il sottoscritto con una settimana di ban per aver risposto ad un player: “Perchè è una vita che mi kiami con ste kazzo de banane”) della serie: “sei solo un Napoletano di monnezza…”; “Napoli Fogna D’Italia” e via discorrendo…

A voi… Dico: PRRRRRRRRRRRR 🙂 e

Bekkatevi sto viedeo 🙂



The Week After

Ed eccomi quì quando manca una sola settimana alla fine del mese di Febbraio. Una settimana discreta per quanto concerne i risultati con un ROI del 7.8, maturato interamente nel field dei 5€ Turbo, ed un EV ROI del 9.8 – Risultati che mi incoraggiano a spingere il piede sull’acceleratore grindando qualche sit in più rispetto a quanto fatto sino ad ora al field dei 5€ Turbo. Purtroppo durante la settimana mi sono bekkato un “Warm” smanettando in rete… Cosa che mi costringerà, all’inizio della settimana prox, a fare una formattazione completa. Ben  venga comunque, potrò installare il Windows 7 – 64 Bit e sfruttare tutti e 4 i Giga DDR3 di Ram. Ciò dovrebbe permettermi di multitablare con più serenità e magari aumentare il numero dei tavoli (attualmente sto aprendo 15x) senza che il PC mi alzi la bandierina bianca. Così proverò a sfruttare un pochino meglio la rakeback del mio status.

Ricordate il mio amico pazzerello e talentuoso che era andato “Broke”? Ottime notizie… E’ stato stackato da un player molto forte e sta massacrando il field dei 3€ Turbo. Sono molto contento per lui, perchè adoperando soldi altrui si è molto autodisciplinato, e sta runnando davvero bene. Il pericolo per me sarebbe averlo ai tavoli (lui conosce molto bene il gioco dello spewone come anke gli altri amici del forum 🙂 ). Altro player che mi da filo da torcere ai tavoli è Mr. “Andy_nuts” che mi tira le orecchie quando pusho fuori Nash… Fuori ICM… E pure fuori dal balcone 🙂

Stanotte, con gli amici grinder di skype, abbiamo fatto molteplici discussioni sui vari players, forti e non, e sull’importanza del raggiungimento dello status (almeno di Supernova)  per chi massa tanto. E’ vero, bisogna fare qualche piccolo sacrificio… Ma il gioco, secondo noi, vale la candela! E’ chiaro che le motivazioni sono sempre alla base di tutto… BTW… Riguardo alle motivazioni, in settimana, smanettando su Facebook, ho trovato un video che mi ha letteralmente sconvolto… Ve lo allego… Alla faccia di tutti coloro che dicono: “Non ce la potrai mai fare!” oppure “E’ un impresa impossibile!”. Andatelo a dire ai tizi di questo video! LOL 🙂

Enjoy Yourself!




Una Settimana Di Riposo

Dopo aver massato tanto per raggiungere i miei obbiettivi a breve termine, ho deciso di concedermi una settimana di riposo. Ho giocato poco o niente, ed in effetti ho attesso l’annullamento di un cash out di 375€, che avevo fatto con l’intenzione di investire dei soldi grindando anche su altra room approfittando di una proposta interessante e dei vari Bonus. Alla fine ho cambiato idea, per evitare di disperdere le mie residue energie, ed I sig.ri di PS hanno pensato bene di impiegare circa 2 settimane per la “restitutio ad integrum della pecunia”. Epilogo: i soldi sono ritornati sul mio BR (eccetto 30€ di penale per l’annullamento  dell’assegno e spese bancarie varie 😦 ). Attualmente, quindi, il mio BR si compone così:


Penso di essere rollato sufficientemente per passare a grindare direttamente i 5€Turbo. Ed è quello che farò a partire da next week… In questo modo avrò raggiunto anche il mio 3° obbiettivo a breve termine (con 1 mese e mezzo di anticipo). Devo dire che questa settimana di stand-by mi ci voleva proprio per ricaricare le batterie e per tuffarmi deep nei miei obbiettivi, sia attuali che futuri. Quindi: “Shuffle up and deal!”. 🙂

Per gli amanti cinefili (come il sottoscritto) vado ad addare un video di un Film che mi è piaciuto molto e spero piaccia anche a voi.

Stay Tuned