Cafo1 and Catsniper84 ft. The Spewer

Non è passato molto tempo dall’ultima volta che ho scritto facendo un dettagliato punto della situazione…anche se da allora ci sono delle importanti novità che hanno portato ad un cambiamento abbastanza radicale nella mia esperienza nel mondo del poker on line.

La prima considerazione che voglio fare, anche se può sembrare abbastanza scontata, è che la vita di un grinder è faticosa e piena di sacrifici.

A volte è dura affrontare gli swings e quei terribili periodi di varianza ma di contro questo gioco offre gioie e soddisfazioni con emozioni difficili da poter definire.

In questa mia esperienza, che mi ha regalato sicuramente più gioie che dolori, ho osservato e tenuto d’occhio il fenomeno dello  “staking”.

Ultimamente questa attività si sta espandendo notevolmente nel mondo del poker ed usufruirne secondo il mio modesto parere può portare notevoli vantaggi.

Fino ad un certo momento non pensavo di poterne usufruire per me stesso, ma poi ho cambiato idea.

I motivi che mi hanno spinto a tale decisione derivano in parte anche dal fatto di aver sviluppato un discreto mindset per cui sicuramente non subirò ansia o “stress da prestazione” che può essere una bella nota dolente in questo tipo di “accordo”. Giocare con i soldi di qualcun altro e non raggiungere i risultati sperati può far stare davvero male.

Un giorno, come di solito faccio, ero sul forum di Intellipoker, e mi è capitato sotto tiro l’offerta di staking da parte di Giada “Catsniper84” e Andrea “Cafo1”, così ho deciso di proporre la mia candidatura…e ho aspettato.

“Analizzeremo le tue HH e poi ti faremo sapere..”

Questa la prima notizia.

Durante quell’attesa avevo mille dubbi…ma la soddisfazione e la gioia più grandi sono arrivati quando Giada mi ha comunicato che la mia richiesta era stata accettata.

Avrei cominciato un nuovo percorso con uno dei più forti poker player del momento: Andrea Stirparo alias Cafo1.

Un viaggio lungo un anno che mi porterà, spero (sigh!), al raggiungimento dell’ obiettivo che mi ero prefissato… Supernova entro il 2011.

Il fatto che dei professionisti affermati di quel livello decidano di riporre la loro fiducia ( e il loro denaro!) in te ti da una bella carica emotiva… 🙂

Ho cominciato lo staking da appena un paio di settimane e ora aspetto che mi venga fatto il primo “coaching-review”, altro aspetto interessante della cosa, visto che avrò la possibilità regolarmente di poter fare una lezione con loro in cui analizzeremo come ho giocato e  questo non farà altro che farmi migliorare ancora di più.

Posso solo giocare, giocare e giocare per poter ripagare quella fiducia che mi è stata data e perchè non voglio deludere né me,  né loro.


Cercando un pelo nell’uovo potrei dire che l’unico neo di questo staking è stato quello di dover giocare i 27 man Turbo da 5 € (disciplina alla quale non ho mai partecipato prima). Sono partito con un BR di 500€. Adesso il mio BR è circa di 740€. Niente di che… Ma vi terrò informati… Stay Tuned.


Informazioni su Thespewer


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: